#Coronavirus e la tua attività
Cosa fare subito

Questo articolo è parte di una serie di news che mira a dare alle attività e alle persone dei consigli pratici e utili per fronteggiare la situazione attuale.

Come azienda, come professionista, puoi fare qualcosa.

MANTIENI INFORMATI I TUOI CLIENTI

I tuoi clienti devono sapere se:

  • Sei operativo
  • Sei chiuso (anche per evitare spostamenti inutili)
  • Sei solo parzialmente aperto
  • Sei completamente operativo (e in che modi)

Devono avere la possibilità (anche se sei chiuso) di chiamarti o scriverti per:

  • Chiederti informazioni
  • Organizzare del lavoro per quando riaprirai
  • Spostare o cambiare accordi presi in precedenza (tu devi essere informato e non scoprirlo all’ultimo).

In che modo puoi comunicare tutto ciò?

 

Google my business – “Google maps”

Google ha inviato a tutti i proprietari di schede Google My Business alcune domande sulle loro attività di questi tempi, erroneamente molto persone non hanno inserito i giorni di chiusura; hanno chiuso l’attivita (in pratica hanno segnato l’attività come se fosse chiusa per sempre). Questo ovviamente non va bene.

Quello che dovete fare è:

  • Aggiungere i giorni di chiusura
  • Postare un comunicato chiaramente visibile che indichi tutte le informazioni necessarie
  • Indicare o aggiornare qualsiasi numero o mail di contatto dedicati a questa situazione

Google my business Corona Virus

 

Avvisi via mail

Preparate una mail, da mandare a tutti i clienti, con i dati essenziali:

  • Informazioni di Apertura / Chiusura
  • Aggiornamenti su qualsiasi servizio aggiuntivo
  • Numeri e mail di contatto dedicate
  • Qualsiasi informaizone specifica al vostro tipo di attività

 

Mail di avviso

Aggiornamenti sul sito web

In questo momento la maggior parte delle persone sono a casa e devono spostarsi molto poco. Useranno internet per informarsi e una delle prime cose che visiteranno sarà il vostro sito.

Se siete operativi dovete farlo sapere (e viceversa), per cui:

  • Attivate un comunicato, visibile in tutte le pagine del sito, riassuntivo dei punti già menzionati.
  • Scrivete una news più completa con tutte le informazioni.
  • Attivate un modulo di contatto o una linea whatsapp business a cui contattarvi
  • Se avete un servizio di chat attivo sul sito presidiatelo il più possibile

 

Se hai domande o necessiti di un parere professionale sul marketing, contattaci subito per una conferenza skype completamente gratuita

 

    Confermo di aver letto e accettato la privacy policy*

    Condividi questo articolo a chiunque possa essere utile