email marketing

Email Marketing: una preziosa opportunità per coltivare i tuoi contatti commerciali e trasformarli in clienti

L’email marketing è attualmente lo strumento promozionale aziendale più diffuso: un dato di fatto significativo che ci fa comprendere l’importanza e la fiducia che oggi le aziende ripongono nei confronti di questo potente canale commerciale, uno tra i più efficaci nell’implementazione della lead generation.

Possiamo infatti affermare che praticamente da sempre (dalla nascita del web) le aziende hanno investito tempi e risorse nella pubblicità via email (e prima della mail, nelle comunicazioni via posta e/o fax).

Infatti, rispetto a tante altre attività di web marketing, l’email marketing ha un importante vantaggio a livello di reportistica e risultati, perché permette di ottenere delle metriche realmente misurabili: ogni invio email consente infatti di tracciare in modo assolutamente accurato le attività svolte dagli utenti che hanno ricevuto la mail, offrendo un report reale e preciso rispetto alle aperture email e ai clic.

Oggi, come ieri, quindi, l’email marketing resta uno strumento di promozione efficace ed affidabile: del resto, almeno l’80% degli utenti in possesso di un indirizzo email ricevono e leggono – ogni giorno – svariati messaggi promozionali nel loro account di posta elettronica.

Ma se è vero che la pubblicità via email è una pratica consolidata, è altrettanto vero che oggi il mondo è cambiato e le caselle di posta sono sempre più piene di messaggi poco chiari e spesso indesiderati.

Email con immagini troppo pesanti che faticano a caricarsi, email non formattate correttamente e quindi poco leggibili, email non ottimizzate per i diversi dispositivi… i problemi che deve affrontare un’azienda che oggi vuole comunicare con l’email marketing sono numerosi.

Tuttavia, con la giusta conoscenza e professionalità, è possibile confezionare un’email promozionale correttamente visualizzabile su diversi dispositivi e in grado di trasmettere un messaggio forte e chiaro: a patto di rispettare alcune condizioni. Vediamole qui di seguito.

  1. Individua una lista di contatti commerciali interessati alla tua attività

Sembrerà banale, ma la prima cosa da fare per sviluppare una comunicazione aziendale via email proficua ed efficace è procurarsi una lista di contatti realmente interessati alla nostra attività: se produciamo, per esempio, cucce e articoli per animali, potremmo pensare di rivolgerci sia ai Pet Shop, e quindi operare nel campo B2B (Business To Business), sia ai singoli privati che hanno dimostrato interesse verso i nostri prodotti iscrivendosi, per esempio, ad una specifica offerta promozionale sul nostro sito (in questo caso operiamo nel campo del Business To Consumer, B2C).

È chiaro che in questo caso la comunicazione che andremo ad attuare verso i due target individuati avrà un’impostazione parzialmente diversa; sarà nostra cura, quindi, differenziare i toni e i contenuti della nostra promozione.

Come ottenere questi contatti?

Le modalità per ottenere delle liste segmentate di contatti sono diverse: dall’acquisto di database profilati su specifiche piattaforme, all’acquisizione di indirizzi potenzialmente interessati attraverso form specifici implementati sul proprio sito web aziendale, sulle pagine social ecc. e/o per mezzo delle attività tradizionali di SEO e Telemarketing.

È chiaro che si tratta di due sistemi di acquisizione contatti totalmente differenti; la scelta dell’uno o dell’altro dipenderà naturalmente dalle tue specifiche esigenze. In generale, il contatto che si iscrive alla tua newsletter attraverso il form del tuo sito web o ti dà il suo consenso all’invio di comunicazioni informative e/o professionali durante una telefonata commerciale, avrà maggiori probabilità di essere più interessato ai tuoi servizi rispetto al contatto reperito su piattaforme specifiche di acquisizioni contatti, anche se, con le dovute accortezze e conoscenze, è possibile ottenere un database segmentato anche attraverso quest’ultimo canale.

  1. Sviluppa una comunicazione frequente e mirata

Il secondo accorgimento è quello di sviluppare una comunicazione regolare e frequente.

Spesso, infatti, si tende a pensare che per conservare il proprio database ed evitare cancellazioni sia necessario non infastidire i contatti con un numero eccessivo di messaggi promozionali; in realtà, come dimostrato dalla recente ricerca “Science of Email Marketing” prodotta da Hubspot e Limits, la frequenza del mailing non provoca necessariamente un impatto negativo sul mantenimento degli utenti.

Se si vuole realizzare una campagna di email marketing di successo è fondamentale comunicare regolarmente con le proprie liste di contatti, offrendo loro un messaggio utile e interessante: è qui, infatti, che si giocano le cancellazioni.

Se il nostro messaggio non attira l’attenzione della nostra audience e non viene percepito come utile e interessante, è chiaro che, al di là del numero di email che spediremo ai nostri indirizzi, il risultato finale delle nostre comunicazioni sarà la disiscrizione dei contatti per mancato interesse, più che per affluenza di messaggi.

Una comunicazione frequente, costante e personalizzata per tipologia di destinatari porta quindi più risultati rispetto ad una comunicazione rara e poco customizzata.

  1. Fai Integrare l’Email Marketing con gli atri strumenti marketing

Affinché le nostre azioni di email marketing abbiano successo è necessario quindi comunicare con regolarità contenuti altamente rilevanti a target specifici di destinatari.

Tuttavia, affinché questo si verifichi, è necessario integrare lo strumento commerciale dell’email marketing con gli altri sistemi di dati aziendali: in altre parole, si tratta di incrociare fra loro i dati marketing reperiti attraverso diversi canali (email, landing page, siti web, social media, adwords ecc.), al fine di targetizzare e segmentare maggiormente i propri contatti. Questo, nell’ottica di offrir loro una comunicazione promozionale sempre più mirata e pertinente.

Concludendo, quindi, l’email marketing è un canale commerciale potente ed efficace per fare Lead Generation e acquisire quindi nuovi contatti commerciali interessati ai nostri servizi.

Tuttavia, come tutti gli strumenti marketing, per essere implementato con successo richiede una certa conoscenza e professionalità: le soluzioni “fai da te” in questo campo sono sconsigliate se non si possiedono le giuste competenze e accortezze. Questo, per ovvie ragioni di costi e risultati: senza un’adeguata formazione in materia, è piuttosto impensabile riuscire ad ottenere dei buoni risultati.

Se vuoi realizzare una campagna di Email Marketing di successo ed ottenere nuovi contatti commerciali interessati alla tua attività (Lead Generation), rivolgiti ad un’agenzia di comunicazione e marketing specializzata: rivolgiti a Solutions Pubblicità e Marketing!

Attraverso l’implementazione della strategia di Email Marketing più adatta alla tua attività, è possibile aumentare la richiesta di contatti commerciali e la percentuale di clienti entusiasti e soddisfatti del tuo marchio.

Ecco che cosa possiamo fare per te

  • Creare e segmentare vari database
  • Predisporre e implementare un sistema di Marketing integrato
  • Creare piani editoriali e di marketing per le tue attività di Email Marketing
  • Realizzare testi promozionali o informativi per le tue email
  • Incrociare le attività di Email Marketing con quelle di Telemarketing commerciale, al fine di fidelizzare maggiormente i tuoi contatti commerciali
  • Misurare e analizzare i risultati di ogni attività marketing progettata

E allora, che aspetti?

Aumenta i tuoi contatti commerciali e trasformali in clienti con una strategia di Email Marketing efficace e personalizzata: contattaci subito e richiedici un’analisi di fattibilità gratuita per la tua campagna di Email Marketing

Tel. 0445.952086 – E-mail: [email protected]