Google My Business La tua primaria risorsa per presentarti e fare business!

GOOGLE MY BUSINESS

Quando ci si presenta ad un nuovo cliente o fornitore è usuale e doveroso lasciare un ns. biglietto da visita, questo per una duplice utilità, la prima per condividere i propri dati di contatto, la seconda per dare una prima buona impressione (basata sulla percezione di grafica e dati riportati).

Successivamente, nel caso ci si presenti ad un nuovo cliente, solitamente si fornisce anche una brochure informativa per dettagliare i prodotti/servizi che possiamo offrire (oltre a brevi informazioni sulla ns. azienda e sul motivo per cui ci si differenzia ed altre informazioni utili a scopo commerciale).

Ebbene, considerando che oggi la modalità con cui i clienti e tutte le persone che cercano informazioni su di te, le reperiscono da Google ancora prima di conoscerti personalmente, qual’è secondo te la prima cosa che guardano?

La risposta è la scheda Google My Business!

Questo strumento, che molti sottovalutano, è diventato assolutamente indispensabile e primario, in quanto è il tuo biglietto da visita (ed insieme la tua brochure) che ti permette di fare una prima buona impressione, sia verso l’utente che ti sta cercando direttamente, sia verso gli utenti che stanno cercando veloci informazioni su attività come la tua!

Google My Business è diventato un punto di riferimento digitale per qualsiasi attività, fungendo da collante tra il mondo online e offline.

Non essere presenti su Google con tale strumento, o non gestirlo a dovere per scalare posizioni rispetto ai competitor, equivale ad essere invisibili nel tuo mercato, od a soccombere nei confronti dei tuoi competitor!

Ma cos’è Google My Business?

Google My Business è uno strumento gratuito e facile da usare che permette ad attività e aziende di gestire la propria presenza online su Google, compresi Ricerca e Maps.

Le aziende già presenti su Google Maps, possono rivendicare la proprietà della scheda facilmente, seguendo alcuni semplici passaggi. Le aziende NON ancora presenti su Google Maps, possono crearsi direttamente un account Google My Business, per inserire in un’unica volta, in un unico punto, tutte le informazioni pertinenti ed interessanti legati alla propria attività.

Google My Business ti permette poi di aggiornare la tua scheda informativa, che poi apparirà direttamente nelle pagine dei risultati di ricerca e su Google Maps.

Cosa puoi inserire in questa scheda gratuita? Le caratteristiche di base prevedono:

  • la descrizione della tua attività
  • gli orari della tua attività
  • dove si trova
  • fotografie (sia caricate da te in quanto gestore, sia caricate dagli utenti/clienti),
  • le recensioni inserite dagli utenti sulla tua attività,
  • le domande & risposte che gli utenti si scambiano sulla tua attività, come su un forum
  • unarea news dove predisporre offerte, inserire eventi o contenuti scritti dove raccontare le novità (tipo un blog)

Tutte informazioni che forse gestisci già in un sito web. Giusto? Continua a leggere e capirai perché sono importanti anche qui…

I vantaggi di Google My Business

Partendo da quanto appena descritto, Google My Business presenta numerosi benefici. Eccoli nel dettaglio:

  • È gratis. Google mette a disposizione uno strumento semplice, intuitivo e rapido a tutti coloro che portino avanti un’attività e che desiderino essere trovati. E lo fa senza chiedere soldi.
  • Brand Awareness. Indicare a Google l’esistenza della tua attività permette una maggiore presenza sul web: chiunque ricerchi il tuo nome potrà fruire di una scheda dedicata dove saranno presenti varie informazioni, compreso il logo e le indicazioni sulla mappa.
  • Local SEO. Avere una scheda Google My Business aiuta enormemente a posizionare la propria attività a livello organico locale.
  • Il Mobile ringrazia. Per quanto incredibile possa sembrare, sono ancora tanti i siti web che non sono ottimizzati per i dispositivi portatili (leggi questo articolo). La Scheda Google My Business aiuta ad essere trovati anche nelle ricerche da smartphone o tablet.
  • All-in-One. Attraverso Google My Business è possibile spiegare all’utente tutte le informazioni basilari sulla tua attività: dove ti trovi, quali sono i tuoi contatti, in quali orari sei aperto e quali sono le opinioni dei tuoi clienti.
  • Più sedi, unica gestione. Nel caso di società strutturate con più sedi sparse sul territorio, Google My Business permette la gestione unificata attraverso un unico indirizzo. Si tratta di una funzionalità semplice e pratica che risolve tanti problemi gestionali.

Statistiche per tutto. Attraverso il profilo di Google My Business è possibile visionare e calcolare tantissime metriche: dalle visualizzazioni ai click, dalle chiamate alle richieste di indicazioni. In questo modo è possibile mantenere tutto sotto controllo.

La continua evoluzione di Google My Business

All’elenco di vantaggi, sempre validi, si sono aggiunti via via nel tempo una serie di nuovi strumenti, che rendono sempre più utile (se non vitale) la presenza della propria attività all’interno del circuito Google My Business.

Tra questi, la possibilità di pubblicare video, oltre alle già presenti fotografie. Se è vero che un’immagine vale più di mille parole, un video riesce a comunicare certamente meglio di unimmagine statica.

Post, ovvero piccoli contenuti composti da foto/video e testo, che rimangono visibili per 7 giorni e che compaiono in corrispondenza del box di informazioni su Google e Google Maps, quando viene visualizzata la nostra attività. Servono a mettere in risalto promozioni o iniziative che hanno una durata limitata e che necessitano di massima visibilità.

E’ possibile inoltre inserire delle call to action (pulsanti specifici), per agevolare il visitatore nel compiere determinate azioni come: fissare un’appuntamento, chiedere un preventivo, prenotare, acquistare, ordinare, registrarsi, vedere l’offerta o avere maggiori informazioni (le tipologie variano in base al tipo di attività inserita).

Oltre a questo tipo di inviti all’azione e possibile anche creare pulsanti evento, ovvero un’opzione che permette di creare un evento con data di inizio e fine, aumentando così la possibilità di copertura e promozione in caso d’eventi aperti al pubblico.

Infine troviamo i messaggi, recentemente introdotti, che servono ad accorciare di molto la distanza (e il tempo) tra chi cerca un’attività come la nostra e noi. I messaggi funzionano proprio come una chat. L’utente che visualizza la scheda Google My business, ha dunque una serie di modi per entrare in contatto con l’azienda:

  • fisicamente, ricevendo le indicazioni stradali per raggiungere l’attività grazie a Google Maps;
  • visitando il sito web(che deve essere scattante e facilmente leggibile, soprattutto da mobile!!);
  • facendo una telefonata, semplicemente cliccando sul bottone “Chiama“;
  • oppure, appunto, inviando un messaggio diretto, attraverso la funzionalità “messaggio” (funzione che deve essere attivata esplicitamente)

Google My Business in conclusione

Considerata la visibilità che ricevono le schede aziendali attraverso il motore di ricerca Google e Google Maps, e tenuto conto che Google My Business non prevede un costo d’abbonamento, non sfruttare questo servizio significherebbe perdere molto in termini di visibilità e opportunità di business.

All’interno della scheda è possibile ottimizzare contenuti e informazioni anche per ricavarsi un vantaggio SEO a livello locale. Cosa molto utile per le ricerche che avvengono in determinate zone, per attività che non menzionano direttamente il nome della nostra azienda.

In conclusione, Google My Business, per volume di visualizzazione di dati e informazioni e per l’uso che facciamo tutti, quotidianamente, di Google Maps e del motore di ricerca, rappresenta uno strumento che apporta dei vantaggi superlativi per la crescita del tuo business.

Che tu sia un’attività locale o che sia un PMI, su una cosa puoi stare certo, nella tua strategia di marketing, non puoi fare a meno di uno strumento fondamentale: Google My Business!

  • Mirco Gobbi per Solutions

Vuoi sapere come sfruttare al meglio la scheda Google My Business per promuovere la tua attività?
Inserisci il tuo nome e la tua migliore e-mail,  e scarica il nostro ebook Gratuito
“La Guida completa di Google My Business”

Confermo di aver letto e accettato la privacy policy*