Vuoi crescere online? Google Analytics ti guida al successo!

Google Analytics ti guida al successo!

Immagino che anche tu, come ogni azienda orientata alla propria crescita, ti ponga spesso domande per migliorare servizi e prodotti che offri ai clienti.

Il tipo di domande a cui ci riferiamo sono:

  • Quali sono i servizi o prodotti su cui dovrei puntare per vendere di più?
  • Quali sono i servizi o prodotti che dovrei migliorare?
  • Come capire quali sono i dubbi ed i problemi dei miei clienti?
  • Posso scoprire gli interessi dei miei clienti e come potrei essere più utile a loro?
  • Quale può essere la città, regione o stato su cui dovrei sviluppare maggiormente il mio business?

Queste sono solo un esempio del tipo di domande che normalmente ci si pone per incrementare il business!

Ebbene dovresti sapere che esiste un modo per avere tutte le risposte in maniera veloce e certa!

E qual è questo modo?

Dando per scontato che il tuo sito web sia ben strutturato e realmente Professionale (leggi questo articolo per capire cosa intendiamo per realmente Professionale), devi sapere che, oltre ad essere uno strumento promozionale essenziale e potente, è anche una fonte di molte risposte per migliorare il tuo business!

Perché ti diciamo che è una fonte di molte risposte per il tuo business?

Perché, se ben posizionato e promosso, i tuoi possibili e già clienti lo consultano giornalmente e tramite il collegamento di Google Analytics è possibile avere molte delle risposte alle domande che ti poni!

Cos’è Google Analytics e Perché Dovresti Usarlo Anche Tu!

Google Analytics è il servizio gratuito messo a disposizione da Google che ti permette di visualizzare tramite un apposito pannello di controllo, tutte le statistiche inerenti alle persone che visualizzano il tuo sito web.

Ad esempio potrai vedere:

  • Quanti utenti hanno visitato il sito o le singole pagine in un preciso arco di tempo?
  • Quanto tempo hanno trascorso i visitatori sul sito web o sulle singole pagine?
  • Tramite quali risultati di ricerca di Google o quali motori di ricerca i visitatori sono finiti su quella pagina?
  • Si tratta di utenti provenienti dalla propria regione, da altre parti del paese o dall’estero?
  • Quanti visitatori hanno realizzato una conversione (acquisto, download, registrazione, clic sugli annunci ecc.)?
  • In quale punto i visitatori hanno abbandonato la pagina?

I punti che ti abbiamo elencato sono solo alcune delle cose che potrai conoscere grazie a Google Analytics e se pensi che è completamente gratuito, sarebbe assurdo non sfruttarlo!

Tramite Google Analytics potrai tenere traccia di tutte le statistiche del tuo sito web. Ad esempio se scrivi un articolo su un determinato servizio o prodotto che tratti, potrai vedere esattamente quante persone sono interessate, da dove provengono e come sono venute a conoscenza della soluzione che proponi.

Poter capire meglio i tuoi visitatori è uno dei più grandi vantaggi di chi ha un business o un’attività commerciale, ecco perché ti consiglio caldamente di non lasciarti perdere questa occasione e di andare a provare Google Analytics oggi stesso.

Non ti preoccupare, fare questo è molto semplice e non richiede alcuna competenza tecnica, ti basta seguire una procedura guidata.

Lo puoi fare scaricando la nostra guida gratuita che ti aiuta nella configurazione e all’uso di questo potente strumento!

I 10 Vantaggi di Google My Business

1.   Google Analytics è gratis – Non devi pagare nulla a Google per usare la piattaforma di monitoraggio statistico più potente e flessibile che ci sia. Altri strumenti disponibili sul mercato richiedono di pagare un abbonamento mensile offrendo funzioni abbastanza simili, ma proponendo dati non completamente precisi come quelli di Google Analytics.

2.   Google Analytics è facile da installare – Tutto ciò di cui tu hai bisogno è un account Google, puoi iniziare ad usarlo subito con le impostazioni di base. L’interfaccia è molto facile da usare. Google si occupa degli upgrade e della manutenzione.

3.   Permette di monitorare con semplicità tutto il traffico del tuo sito – In un mondo dove le ricerche nel web sono la fonte principale d’informazione è essenziale analizzare il comportamento degli utenti (pratica non del tutto possibile per le attività offline).

4.   Report personalizzati – Puoi scegliere tra i report proposti di default, oppure puoi creare report personalizzati sulla base delle tue esigenze. Google Analytics è molto flessibile.

5.   Obiettivi e monitoraggio – In base al tipo di attività ed alle esigenze aziendali è possibile creare obiettivi personalizzati e monitorare il rendimento nel tempo.

6.   Conoscere cosa cercano le persone sul tuo sito – Si può monitorare, facilmente, quali siano le pagine e i prodotti che funzionano di più sul tuo sito web. Grazie ai controlli di Analytics si può fare una stima delle pagine più cliccate e dei servizi o prodotti più visitati (o acquistati in caso di e-commerce). Ovviamente Analytics ti fornisce informazioni anche sulle pagine peggiori e quindi puoi intervenire tempestivamente grazie a queste informazioni.

7.   Impostazione di Alert personalizzati – questa funzione viene talvolta sottovalutata. È possibile creare delle regole per segnalare in maniera automatica determinate anomalie nei dati di monitoraggio. Da un lato è utile perché risparmi tempo (non dovrai continuare a controllare di persona), dall’altro ti permette di intervenire subito in caso di problemi (anziché scoprirlo quando è troppo tardi).

8.   Statistiche in real time – una sezione della piattaforma offre la possibilità di osservare il comportamento degli utenti mentre sono sul sito web. Nell’esatto momento in cui lo stanno facendo, puoi scoprire quali pagine stanno guardando, quanto dura la sessione di navigazione e in quale pagina abbandonano il sito.

9.   Possibili integrazioni – Google Analytics si integra perfettamente con altri strumenti utili come Google ADS e Google Search Console. Questo aspetto è fantastico per chiunque si occupi di SEO (posizionamento sui motori di ricerca).

10.  Esportazione dati – Se desideri svolgere analisi approfondite usando altri strumenti (Microsoft Excel, Data Base proprietari, SPSS, ecc.) Analytics può aiutarti perché l’esportazione dei dati è semplice ed immediata.

Conclusione

Con questo articolo abbiamo cercato di spiegarti in modo semplice che cos’è Google Analytics ed il perché dovresti utilizzarlo anche tu a partire da oggi stesso.

Se senti di avere ancora dei dubbi a riguardo oppure se vuoi farci qualche domanda, sentiti libero di lasciarci un commento nel box che trovi qui sotto. Saremmo felici di poterti aiutare!

Se invece non hai ancora un tuo Sito Web Professionale, contattaci pure, così ci sarà possibile comprendere bene l’attività che svolgi, gli obiettivi che ti sei prefissato, analizzeremo il tuo mercato ed in conseguenza ti consiglieremo il progetto migliore per te!

Autore: Mirco Gobbi

Scarica ora la Guida Completa e Semplice per Conoscere le Necessità dei tuoi Clienti grazie a  Google Analytics

Confermo di aver letto e accettato la privacy policy*